Biografia di

Ursula Prem

Salomeee  
Isolde  
    Home  
Nationalflagge Italiens
       

La soprano Ursula Prem è nata a Norimberga, dove ha studiato canto dal 1985 al 1991 presso il Conservatorio di Maestri Cantori, nonché da privato. Ha superato i “Meisterkurse”, cioè i corsi tradizionali presso Birgit Nilsson e Ingrid Bjoner.

Il sui debutto in palcoscenico è avvenuto nel 1990 in occasione del Conte di Mirabeau / Siegfried Matthus all’ Opera di Norimberga.

Nel 1991 Ursula Prem è stata finalista a Bregenza nel primo concorso musicale internazionale del Lago di Constanza, doppo la quale ha sottoscritto un contratto da principiante per esibirsi all’´Opera Statale di Stoccarda sotto la regia di Klaus Zehelein e Pamela Rosenberg. Tra i ruoli da lei interpretati troviamo tra l´altro: La Prima Dama / Zauberflöte, Eco / Ariane auf Naxos, La Quarta Serva / Elektra, La Fioraia / Parsifal, Berta / Il Barbiere di Siviglia, nonché la Contessa Ceprano nella messa in scena del Rigoletto di Johannes Schaaf.

Durante questo periodo l´artista si è esibita al Pfalztheater di Kaiserslautern nell´opera L´Amore dei tre Re di Italo Montemezzi, dove sotto la regia di Ulrich Peters, ha interpretato il ruolo di Fiora.

Con il ruolo di Leonore / Fidelio nel 1994 per Ursula Prem ha avuto inizio l´impegno fisso presto il Teatro dell´Anhalt di Dessau, dove lei è stato offerta la possibilità di debuttare in ruoli centrali di opere quali Elsa / Lohengrin, Desdemona / Otello, Madre / Hänsel und Gretel e Lucrezia / I due Foscari, in parte dirette da Johannes Felsenstein.

Dalla stagione 1996 / 97 Ursula Prem è diventata deliberatamente una libera professionista.

Ha riscontrato un successo canoro e interpretativo, riconosciuto oltre regione, quando nel 1996 si è esibita nella nuova produzione firmata Johannes Felsenstein della Salome nella parte dell’´opera omonima, per la quale è stata pronta ad entrare in maniera spettacolare.

Nel 1997 sono seguiti anche l´interpretazione a Dessau della Maddalena di Andrea Chénier e nel 1998 di Senta / Der fliegende Holländer.

Al festival di Eutin nel luglio 1997 Ursula Prem ha cantato nel ruolo di Marie / Die verkaufte Braut.

Nell´ottobre del 1997 ha debuttato nel ruolo di Eva / Die Meistersinger von Nürnberg al Teatro Statale Badisch di Karlsruhe, dove ha posto la base di una fruttuosa collaborazione con questo teatro dell´opera.

In seguito è comparsa nel ruolo di Anita / Jonny spielt auf / Krenek, di Senta / Holländer, di Gutrune e della Terza Norna / Götterdämmerung, infine nel 2000 come Isolde / Tristan und Isolde e per finire nel 2001 nella parte di Salome.

 

M

In seguito è comparsa nel ruolo di Anita / Jonny spielt auf / Krenek, di Senta / Holländer, di Gutrune e della Terza Norna / Götterdämmerung, infine nel 2000 come Isolde / Tristan und Isolde e per finire nel 2001 nella parte di Salome.

Nel marzo del 1998 Ursula Prem ha conseguito uno stradaordinario successo presso L´Opera Comica di Berlino nel ruolo della Turandot di Puccini, in ocassione della prima, portata in scena da Christine Mielitz.

Nel 1999 ha cantato a Meiningen, per la prima volta, interpretando la parte di Katerina Ismailowa nella Lady Macbeth von Mzensk di Shostakovich.

Nel fra tempo ha interpretato tra l´altro ad Augsburg, Würzburg e Wuppertal il ruolo di Elsa / Lohengrin, di Salome a Schwerin, Flensburg, Freiburg e Bielefeld e di Desdemona / Otello a Praga e Eisenach, della Prima Dama / Zauberflöte a Stoccarda e Magdeburg, nonché di Isolde / Tristan und Isolde a Saarbrücken.

Nel 2001 ha debuttato a Meiningen interpretando le tre Brunilde nel Ring des Nibelungen di Christine Mielitz.

Altri impegni hanno portato Ursula Prem a Freiburg, nella messa in scena di Uwe Eric Laufenberg ha cantato nella parte di Leonore / Fidelio e successivamente a Chemnitz, dove ha interpretato nelle produzioni di Michael Heinicke, tutte e tre le Brunilde, nonché Senta.

In occasione del Festival del Castello di Schwerin ha cantato nella parte di Elisabetta / Don Carlo.

2004 ha cantato la Brunilda / Walküre a Wroclaw.

Nel 04 / 2005 Ursula Prem è esibita a L´Opera Comica di Berlino con il ruolo di Lady Billows dell’ opera Albert Herring di Benjamin Britten.

Nello stesso mese ha cantato la parte di Brunilda / Siegfried al XXI. Festival de México a México City e poi anche il ruolo della Turandot.

Nel anno 2006 ha cantato la parte die Brunhilda / Il Crepuscolo degli Dei anche a México City.

In termini di musica classica Ursula Prem si è esibita nella Requiem di Verdi, Paulus, Die Schöpfung, La nona Sinfonia di Beethoven e in gala operistiche con Bernd Weikl e Franz Grundheber.

A suocredito vanno menzionati in particolar modo i tre concerti coi Bamberger Symphoniker, tenutosi nel settembre del 2000 presso il castello di Neuschwanstein, che comprendeva anche gran parte di Tristan und Isolde.

Altri concerti di canzoni (tra l´altro a Stoccarda e Dessau)

completano il suo repertorio.